Seleziona una pagina

La Pro Loco di Castelvetere sul Calore a seguito dell’emergenza sanitaria promuove le seguenti iniziative:

La Regione Campania ha emesso due nuove ordinanze. In particolare la nr. 15 ribadisce e rafforza le restrizioni previste per gli spostamenti, limitati solo ai casi di necessità, punendo i trasgressori con segnalazione e isolamento per 14 giorni. Anche a seguito di questo è stato chiuso il cimitero fino a prossime disposizioni.
Tanti concittadini hanno contattato per avere informazioni in merito agli obblighi relativi agli spostamenti e al loro rientro. Ricordiamo che le regole previste dal dpcm del 9 marzo prevedono la possibilità di muoversi solo per necessità comprovate, tra queste il rientro alla propria residenza. Vi è poi l’ordinanza regionale nr. 8 che individua precisamente i luoghi dai quali chi rientra deve segnalare le informazioni prescritte al Comune e all’ASL, oltre che osservare un periodo di isolamento di 14 giorni. Al di là delle disposizioni, è stato riscontrato con apprezzamento un grande senso di responsabilità da parte di tutti, soprattutto da parte di chi, pur non essendo obbligato, ha comunicato comunque la volontà di autoisolarsi per salvaguardare la propria famiglia e la comunità tutta.
Evidenziamo inoltre che, anche a seguito dell’ordinanza regionale odierna, sono stati intensificati i controlli sul territorio da parte dei vigili e delle Forze dell’ordine che hanno disposizioni di non transigere. Perciò si invita a osservare le regole per evitare sanzioni ma soprattutto per rispetto della comunità, di quanti sono a lavoro per garantire i servizi essenziali e ancor di più di quanti in questo momento difficile sono in prima linea per combattere l’emergenza.
Non si registrano criticità sul territorio e si allega la locandina con cui informiamo sul servizio di assistenza a domicilio per chi ne ha necessità.