Seleziona una pagina

Presidente: Ciampi Michelina
Telefono: 3314983948
Fax:
E-mail: prolocomontefusco@gmail.com
Sito internet: www.prolocomontefusco.it
Indirizzo: Via Pirro De Luca, 8

Montefusco è un piccolo paesino che dista 21 Km dalla sua provincia, Avellino, e 14 Km da Benevento. La sua popolazione è di circa 1350 abitanti. Arroccato sulla vetta di un certo contrafforte di quel rialzo montano situato fra la valle del Sabato e la pianura di S.Giorgio del Sannio, visibile da tutta la vasta conca beneventana e da buona parte della montuosa Irpinia. Dalla piana del Cubante e dalle gole di Pratola Serra, visto nelle parti frontali, appare come un ardito pinnacolo montano incoronato di pochi edifici, e si pensa, guardandolo, che solo un grande miracolo di equilibrio mantenga le case aggrappate su quel picco. Da altri punti del beneventano e del passo della Serra, visto di lungo, con i due campanili che s’innalzano alle estremità dell’abitato, appare come un aereo, fantastico vascello che naviga nell’azzurro. Il panorama che si offre allo sguardo dalle colline di Montefusco è di una grandiosità veramente incomparabile. L’occhio spazia per un immenso anfiteatro che si allarga fra i monti della Maiella, del Matese, del Taburno, del Partenio, del Terminio e le colline di Ariano. Quando sono chiare le giornate si possono distinguere centinaia di paesi che di notte trasformano, con le loro luci, il vasto panorama quasi in un riflesso dell’immenso cielo stellato. Saluberrimo il clima. Alquanto rigido per l’altitudine (m. 707), ma asciutto d’inverno; fresco e ventilato d’estate. Per questo motivo il paese, nel periodo della grande calura di agosto, è meta preferita di turisti e villeggianti, che abbandonano le rumorose e roventi città della pianura e salgono a Montefusco per trovare nella sua montana frescura refrigerio e distensione di nervi e di spirito. Frequenti sono pure le comitive che vi fanno delle rapide puntate di poche ore. Le attrezzature per rendere sempre più confortevole il soggiorno ai graditi ospiti si vanno perfezionando di anno in anno. Nel periodo della villeggiatura si nota in paese una grande animazione: la popolazione sembra raddoppiata, specie le strade che portano alla vicine selve, ricche di verde e di acque, appaiono sempre affollate da allegre comitive.