Seleziona una pagina

Flumeri, Frigento, Fontanarosa, Mirabella e Villanova del Battista, dopo due anni di stop finalmente in Irpinia si riparte con le sfilate dei carri. Ricomincia così anche l’impegno da parte delle associazioni per ottenere il riconoscimento Unesco.

Dopo due anni di stop si da ufficialmente il via alla ripresa delle tradizionali sfilate dei carri in Irpinia, ma anche nel Sannio e nel Molise.

Ricomincia così anche l’impegno da parte delle associazioni, che insieme andranno avanti, allo scopo di ottenere il riconoscimento Unesco.

Intervista:
Giancarlo Ruggiero – Sindaco Mirabella
Giuseppe Pescatore – Sindaco Fontanarosa